06-225412

Home » Artigianato » Le eccellenze trevigiane in Germania

Le eccellenze trevigiane in Germania

L’ esportazione delle eccellenze trevigiane in Germania è qualcosa che avviene ormai da anni con enorme successo per la città veneta. I tedeschi apprezzano il made in Italy ma molto di ciò che viene esportato proviene proprio da Treviso. È notizia recente che questi saldi rapporti economici conosceranno nel prossimo futuro una probabile impennata, grazie ai nuovi progetti presentati qualche giorno fa a Berlino da Mario Pozza, presidente della Camera di Commercio e di Unioncamere.

Si parla di un valore che si aggira intorno ai 12,3 miliardi di euro per i soli prodotti ortofrutticoli, ai quali vanno aggiunti poi servizi, prodotti per la casa, legname per l’edilizia ed ovviamente macchinari. Insomma le eccellenze trevigiane in Germania sembrano avere un futuro roseo e a dircelo è anche l’ambasciatore italiano a Berlino, Pietro Benassi, forte sostenitore dell’export trevigiano.

Il Presidente Pozza ha commentato: “Eventi come questi sono un’ottima opportunità per fare gioco di squadra e promuovere ancor di più le nostre eccellenze dal momento che il Veneto è tra le principali regioni per valore export con la Germania e dai colloqui avuti con l’ambasciatore l’interesse è fortemente rivolto al territorio trevigiano e alle sue produzioni in ambito agroalimentare e vitivinicolo, della meccanica e  meccatronica, del legno arredo sportsystem e occhialeria”.

Oltre ad una conferma dell’ interesse tedesco per le eccellenze trevigiane, questo incontro è stato anche l’occasione per presentare alla Germania i nuovi progetti attualmente in via di sviluppo. Prima fra tutti la nuova piattaforma logistica che sorgerà a Treviso e che sostituirà l’attuale mercato ortofrutticolo. Essa sarà attrezzata con servizi per il freddo, la conservazione, la logistica e sarà in grado di servire tutto l’intero nordest del Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *